caratteristiche ambientali



invaso di genzano

La diga di Genzano sbarra il corso della Fiumarella che sottende, fino alla zona dello sbarramento, un bacino imbrifero di circa 37 kmq che si sviluppa fra i 400 e 600 msm. La diga è del tipo in terra ed è costituita dalla stratificazione di diversi materiali terrosi per un totale di circa 10 milioni di mc; il coronamento ha lunghezza di circa 1 km e l'altezza massima supera i 60 m. L'invaso alimentato, mediante un sistema di adduzione sotterraneo, dal surplus della diga di Acerenza a sua volta alimentata sia dal fiume Bradano che da ulteriori deflussi provenienti dal Basento. La diga è destinata ad alimentare prevalentemente i distretti irrigui nella parte pianeggiante del comune di Genzano.

Dati strutturali
Anno ultimazione lavori 1990
Stato Autorizzaz. a invaso Sperimentale
Fiume Torrente Fiumarella
Altezza Diga (mt) 60
Capacità (Mmc) 57
Quota Max Invaso m.s.l.m. 443
Quota max di regolazione m s.l.m. 441
Volume utile di regolazione (Mmc)

52,95
Tipo di Diga in materiali sciolti zonata con nucleo centrale di tenuta
Bacino Sotteso Kmq 37
Uso Irrigazione