pianificazione di bacino



piano stralcio per la difesa dal rischio idrogeologico (pai)
1° Aggiornamento 2017 (adottato il 14/02/2017)

(Informazioni per la visualizzazione dei file)

Il 14 febbraio 2017, con delibera n.1, il Comitato Istituzionale dell’AdB ha adottato il primo aggiornamento 2017 del PAI.

La Segreteria Tecnica Operativa dell’AdB ha implementato il quadro conoscitivo delle condizioni di rischio presenti negli ambiti urbani ed extraurbani relativi al comune di Craco, selezionato in base ai criteri di cui alla D.D. 80E/2015/222 del 21/12/2015.

L'art. 25 delle Norme di Attuazione consente di inserire modifiche al PAI in relazione a segnalazioni da parte di soggetti pubblici e privati. La relazione del Nucleo Tecnico Amministrativo relativa alle segnalazioni pervenute ha proposto modifiche puntuali del PAI relative ai comuni di: Maratea, Potenza e Tito.

Inoltre è stata proposta l'attribuzione del rischio ad area ASV nel territorio del comune di Albano di Lucania.

Il Comitato Tecnico dell'AdB in data 10/02/2017 ha espresso parere positivo a tutte le modifiche sopra esposte.

A partire dal 22/03/2017 (data di pubblicazione dell’avviso di adozione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana) fino alla data del 02/05/2017 è possibile presentare osservazioni, secondo le modalità indicate ai commi 2 e 3 dell’art.25 delle Norme di Attuazione.

- file vettoriale (.shp) delle sole FRANE IN ADOZIONE e oggetto di eventuali osservazioni

Di seguito vengono riportate, suddivise per comune, le sole tavole interessate dall'adozione del PAI.
Inoltre, sono rappresentate con la colorazione del PAI solamente gli areali in frana oggetto di osservazioni, mentre le frane vigenti sono riportate con il contorno dell'area in grigio.

- CRACO (1░ agg.2017)

- ALBANO DI LUCANIA (ASV)
- MARATEA (segnalazioni)
- POTENZA (segnalazioni)
- TITO (segnalazioni)


Diffusione del PAI
Una copia integrale del piano è depositata per la consultazione presso la segreteria dell’Autorità di Bacino della Basilicata, sita in Corso Umberto 1° 28, 85100 Potenza.

Gli orari per la consultazione sono i seguenti:

dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 13,00