TERRITORIO SIT e CARTOGRAFIA PIANI STRALCIO RISORSE IDRICHE ACC. PROGR. POLIZIA IDRAULICA STUDI ATTIVITA PUBBLICAZIONI


attività di programmazione e gestione risorse idriche e difesa del suolo



La pianificazione stralcio sui diversi tematismi che compongono il Piano di Bacino, illustrata nella sezione denominata "Piani Stralcio di Bacino", costituisce lo strumento strategico da cui discendono in maniera organica e congruente le successive fasi di programmazione e di attuazione degli interventi.

Il Piano Stralcio per la Tutela dal Rischio Idrogeologico insieme ad altri piani di settore quali il Piano d'Ambito (redatto dall'AATO ai sensi della L/36/94) e ad alcuni fondamentali strumenti di programmazione negoziata (Accordo di Programma sulle Risorse Idriche Condivise del 9/8/99), hanno rappresentato principale riferimento per le successive fasi programmatiche sia in materia di gestione ed uso della risorsa idrica primaria e sia in materia di difesa del suolo.
L'Autorità di Bacino ha curato direttamente o ha partecipato ad alcuni importanti processi di programmazione nei settori su indicati.

La presente sezione descrive le attività di programmazione ritenute di maggiore rilevanza, effettuate dall'AdB nel campo della gestione delle risorse idriche e difesa del suolo.

Tali attività sono relative alle vicende legate all’emergenza idrica che ha colpito la Regione Basilicata (periodo 2002 - 2004), al Programma delle Infrastrutture Strategiche (Legge Obiettivo), all’Accordo di Programma Quadro sulle risorse idriche, al ciclo programmatico, sviluppato nel periodo 2001-2004, in materia di difesa del suolo e al Programma di Protezione Civile (anno 2005).
Negli anni successivi al 2005, l'AdB in concerto con le strutture regionali interessate, ha predisposto diversi programmi attuativi in materia di difesa del suolo. Quasi sempre tali programmi hanno interessato ambiti territoriali limitati ed interventi "stralcio", per via delle esigue risorse economiche disponibili.